Conversazioni, discussioni, confronti. Apparizioni e sparizioni. Scoperte, rivelazioni. Ma anche incontri e frequentazioni, nati dalla mia esperienza sulle dating app.
Qualche racconto per voi!

VISTI E STRA-VISTI. COME TRADURRE CLICHÉ E FRASI FATTE

Mai capitato di pensare, di fronte a una frase scritta in chat o detta nel corso di una conversazione al telefono, di una frequentazione, di una uscita, “Mmmm questa non mi è nuova”, “Roba già sentita”, “Ancora ’ste fesserie?”. Una sorta di “Déjà vu” poco piacevole. Oggi analizzo alcune frasi ricorrenti e provo a tradurle, per me e per voi.

0 commenti

DI MICHELE O DELLA LETTURA DI SOGNI (E DETTAGLI)

Quando sono indecisa su che fare, interrogo i sogni. Principalmente, ma non solo, quando ho qualche patema sentimentale. E i sogni a volte rispondono: attraverso storie, immagini, connessioni. Mi spingono a prestare attenzione ai dettagli, a quei particolari che scivolano tra le dita, ma che puntano al cuore delle situazioni, anche di quelle nate da una conoscenza online.

0 commenti

IN CHAT INCONTRO TRA BISOGNI E DESIDERI. LA STORIA DI PAOLA

«In chat mi sono trovata di fronte persone che esprimevano bisogni diversi. Persone che vivevano una reale situazione di sofferenza, persone che volevano essere ascoltate, che avevano problemi a comunicare in altro modo. Persone lì per passatempo, in cerca di evasione, che vedevano scorrere gli anni sulla chat over 50 di Meetic». Paola ci racconta la sua lunga esperienza nel mondo delle chat.

0 commenti

CHAT TRA ATTRAZIONE MAGNETICA E GHOSTING: LA STORIA DI LINDA

«Mi sono iscritta su Meetic e mi si è aperto un mondo». Dalla crisi di autostima a causa della fine di una relazione alla moltiplicazione dei contatti online, dall'instaurarsi di scambi intensi e coinvolgenti alla promessa di un incontro fino al ghosting. Oggi vi racconto l'esperienza sulle dating app di Linda.

0 commenti

SUPERARE I PREGIUDIZI SUL DATING ONLINE. LA STORIA DI LUIGI

Dall'idea che le major della prostituzione legalizzata dei Paesi Bassi siano approdate su una dating app, a strane corrispondenze con chi aveva solo voglia di parlare dell'Italia, a scambi che - come minimo - fanno compagnia. In mezzo tanto, tanto altro. Luigi racconta la propria storia di avvicinamento e utilizzo delle dating app. Al di là dei pregiudizi.

0 commenti